Santi subito

Ognuno ha i suoi santi in paradiso, ma certi santi sono i più santi di tutti – sembra chiosare, occhieggiante, tra le pagine di questo libro Antonio Veneziani. Voce fresca e antichissima, saggia e bambina, caustica e tenerissima, l’autore scrive di uomini e di donne (intramontabili artisti, veri miti) che fino a ieri erano tra noi, raccontandoli come solo un innamorato devoto può fare. Santa Marilyn Monroe che “ha compiuto almeno mille miracoli”, San Jim Morrison “elettrico sciamano”, Sant’Amelia Rosselli “protettrice dei perseguitati dalla CIA”, San Jean Genet con “i piedi che corrono con le nuvole”. E poi Pasolini, Dario Bellezza, Pedro Lemebel, Lady Divine e tante e tanti altri… Agiografie, suppliche, preghiere: Veneziani santifica con aureole di cartone (ma tanto più luminose ed eterne) i suoi impareggiabili compagni di strada, maestri di libertà e di gioia ricordandoci, ritratto dopo ritratto, che ogni vita è più vasta della propria biografia, è imprendibile e canta, allegra e stonata, per i nostri cuori crepati.

Pagine: 128
ISBN: 9791280690050
Uscita: Maggio 2022

Condividi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email

17,00

L’Autore

Antonio Veneziani è nato a Piacenza nel 1952. Scrittore, poeta e saggista, è uno dei massimi rappresentanti della scuola romana di poesia che va da Pasolini a Penna, da Bellezza a Rosselli. Tra le sue opere più importanti ricordiamo: Brown Sugar (Hacca, 2019), Cronista della solitudine (Hacca, 2007), Fototessere del delirio urbano (Hacca, 2009), Tatuaggio profondo (Elliot, 2014), Non basta una parrucca (Fandango, 2021). Il suo ultimo libro di poesie è Canzonette stradaiole (Hacca, 2021).

Antonio Veneziani